fbpx
Macchinari Industriali

Come esportare un macchinario industriale negli USA

Come esportare un macchinario industriale negli USA: Istruzioni per non sbagliare!

Esportare un bene di investimento come un macchinario industriale o una macchina utensile non è assolutamente semplice ma…non impossibile.

Dopo aver attentamente studiato il mercato, aver targettizzato i nostri prospect e, finalmente trovato dei clienti dobbiamo porre attenzione alla logistica.

Spedire la macchina non è assolutamente semplice, per tale ragione è importante rivolgersi a trasportatori professionali e che conosco bene il mercato statunitense.

Pertanto, esportare un macchinario industriale industriale negli USA potrebbe risultare un’azione insormontabile se non sappiamo come fare.

Tra i documenti NECESSARI ci sono la fattura commerciale, il codice doganale e la dichiarazione di libera esportazione.

Esportare temporaneamente

Ma cosa succede se dobbiamo SOLO esporre la macchina in una fiera?

In tal caso, non essendoci la transazione commerciale alla base del trasporto non esiste la fattura commerciale. Per tale ragione possiamo sostituire tale documento a seconda se ci rivolgiamo ad un importatore oppure siamo noi ad esporre direttamente.

Nel primo caso, possiamo sostituire la fattura commerciale con una fattura pro forma (pro forma invoice).

Nel secondo caso, possiamo utilizzare due strumenti: i carnet ATA o i TIB (Temporary Importation under Bond).

Entrambi gli strumenti consentono un’importazione temporanea senza dover pagare dazi in entrata.

Lascia un commento