fbpx
Economie_di_scala

I motivi per Internazionalizzarsi: Le Economie di Scala

I motivi dell’internazionalizzazione: Le Economie di Scala

Perché le aziende dovrebbero internazionalizzare la loro attività? Vediamo il caso delle Economie di Scala.
Sempre più spesso le aziende vedono l’estero come la panacea per tutti i problemi ma tanti clienti con i quali entro in contatto non sanno esattamente perché si inizia ad esportare. Tantissimi vedono come unica motivazione l’incremento del fatturato estero…siamo sicuri che sia tutto qui?
Con questo ed i successi post risponderemo proprio alla domanda del perché le aziende devono internazionalizzarsi.

Una delle prime motivazioni alla base della scelta di internazionalizzarsi c’è sicuramente l’incremento generalizzato delle c.d. economie di scala.

Cosa intendiamo per economie di scala?

Il termine economie di scala è un concetto di economia industriale che indica la propensione alla diminuzione dei costi medi di produzione all’aumentare della dimensione dell’azienda “scala” per l’appunto.

Ma perché i costi medi diminuiscono all’aumentare della dimensione?

In primis perché con l’aumento della dimensione è correlato con l’aumento dei ricavi. In tal modo i maggiori ricavi sono “splamati” su un valore costante di costi assoluti, determinando come effetto la diminuzione del costo medio.

La diminuzione è dovuta principalmente all’esistenza di costi fissi. All’aumentare dei ricavi aumenta la quota media di questi che viene ripartita sui costi fissi.

Ma come le economie di scala sono connesse all’internazionalizzazione?

Tra i vantaggi legati alle economie di scala e l’internazionalizzazione esiste una strettissima relazione, che non va assolutamente sottovalutata quando si decide di iniziare ad esportare.

Infatti, la possibilità di vendere i propri prodotti su più mercati contemporaneamente ha due effetti. Da un lato, l’aumento generalizzato e complessivo della domanda potenziale che l’azienda si trova ad affrontare. E, quindi, l’aumento del fatturato totale. Dall’altro lato, operando su aree geo politiche differenti si possono sfruttare le differenze di tassi di crescita economica, ottenendo un costante aumento delle quantità prodotte e, in conclusione la diminuzione del costo medio di produzione.

Ecco, quindi, spiegato uno dei motivi che deve accompagnare la nostra scelta di internazionalizzare la nostra azienda.

Lascia un commento